Con Lopez Milan maxi?

Il triangolo amoroso Milan-Tevez-Maxi Lopez, che aveva trasformato la sessione invernale di mercato in una puntata di Beautiful, si è finalmente concluso. E si è concluso, forse, nel peggiore dei modi per i rossoneri: la dirigenza di via Turati ha dovuto declinare sulla galina de oro, dopo che l’affare con il più appetitoso apache si era complicato troppo.

Posto che nel calcio ogni tipo di previsione lascia il tempo che trova dato che è il campo ad esprimere il suo verdetto, io mi chiedo: ma davvero il Milan non poteva far altro che prendere Maxi Lopez? Ragioniamo un attimo su questo attaccante: arrivò giusto due anni fa a Catania, e grazie ai suoi gol (11!) portò gli etnei alla salvezza. Un bomber di razza, l’Italia intera applaudiva al grande colpo di Lo Monaco. Poi però, la scorsa stagione, il suo bottino è stato decisamente più misero, con solo 8 gol in campionato, e quest’anno, addirittura, è stato più di una volta relegato in panchina: in un Catania capace di stupire in più occasioni, lui non è riuscito invece a stupire Montella, che preferisce troppo spesso affidarsi a Bergessio. La sua posizione si aggrava ulteriormente pensando alle esperienze pre-Catania: talentuoso al River Plate, alla sua esperienza in Europa ha fatto meno danni alle difese avversarie di quelli fatti dai due terremoti dei giorni scorsi. 2 gol con la maglia del Barcellona in tutta la stagione 2005/06 (e dire che quel Barça riuscì anche a vincere Liga e Champions). Ripongo quindi la domanda: davvero il Milan non poteva far altro che prendere Maxi Lopez?

Il Milan ha un gran bisogno di punte, viste le degenze di Pato e Cassano, e quindi per lottare dignitosamente in Campionato, Champions e Coppa Italia non era una cattiva idea quella di affidarsi al mercato. Di campioni in giro, però, ce ne sono certo di migliori rispetto a Maxi Lopez, anche senza voler spendere troppo. Leggi poi la rosa del Milan e ti accorgi che, questi campioni, il Milan se li ritrova proprio in casa: uno è Pippo Inzaghi, che, tra pasta in bianco e bresaola, forse può ancora dire la sua, e, se non altro per tutti quei gol che ha segnato e per la fedeltà con cui continua a restare nonostante sappia di non giocare, un’opportunità ancora la meriterebbe. L’altro è El Shaarawy, che anche solo nelle ultime due partite ha saputo mettersi ottimamente in mostra: col Novara è entrato e il Milan ha trovato il gol, contro la Lazio in Coppa Italia gli è mancata solo la rete a sugellare la sua prestazione maiuscola. Ripongo quindi la domanda: davvero il Milan non poteva far altro che prendere Maxi Lopez?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...