La Scozia e le sue nuove maglie: se Lord Rosebery non è McDonald’s

BhaajrqCMAEAPhm

«Avremo come sponsor McDonald’s?» La scelta estetica della Nazionale scozzese per le qualificazioni a Euro 2016 ha destato più di una perplessità, e il nuovo kit da trasferta che Brown e compagni indosseranno a partire dal prossimo agosto ha fatto storcere il naso a tanti puristi: innamorati del tradizionale blu con cui la Tartan Army è solita scendere in campo, si troveranno un po’ spiazzati dalla divisa bianca con inserti gialli e primula che è stata presentata oggi.

article-2568033-1BD5ABDB00000578-506_306x423

La decisione della Scottish Football Association e di Adidas sembra un affronto alla storia, ma in realtà vuole essere proprio un omaggio ad essa. Perché la scelta di quelle cromature così singolari avviene in ricordo di Lord Rosebery, primo ministro del Regno Unito a fine Ottocento ma soprattutto patron del pallone scozzese dell’epoca. Al di là del Vallo di Adriano donò un trofeo da far contendere proprio ai primi club di calcio della zona, e divenne anche presidente onorario della SFA. Era famoso anche per una scuderia di cavalli da corsa, e i colori della sua squadra erano proprio quelli: il giallo e il primula.

E così è successo che già altre volte la Nazionale di calcio scozzese vestisse in quelle tinte inedite: 9 volte finché Rosebery è rimasto in vita, una volta nel 1900 batterono pure gli inglesi per 4-1. L’ultima volta, invece, è stato nel ’51: ad Hampden Park avversaria era la Francia, regolata per 2-0 dai britannici. Insomma, non sono cromature che Adidas ha pescato casualmente dal cilindro, ma accostamenti (forse non uniti in maniera eccellente) che hanno un significato chiaro. E che, in tutta onestà, non creano neppure la maglia peggiore della storia della Nazionale della Scozia. Una selezione che, negli anni, ha visto anche questi “capolavori”.

Scotland-Joy-of-Six-001

Questa fu usata tra il ’91 e il ’94

images-1Quest’altra è una perla di metà Anni Novanta

imagesMa il top è stato il rosa salmone di inizio anni 2000

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...