Archibald Leitch, l’inventore delle gradinate

old-highbury

Un nome cui il calcio inglese deve tantissimo, una firma che ha influenzato, forse senza neanche saperlo troppo, lo sviluppo di tutto il movimento calcistico britannico, costruendo stadi che oggi sono indubbiamente considerati tempi sacri del pallone che fu, e che pian piano non stiamo più vedendo. Il suo nome è Archibald Leitch, ma forse conosciamo di più il nome di alcune delle sue creature. Tante, anzi tantissime: Anfield, Ibrox, Old Trafford, Highbury, Lansdowne Road, Craven Cottage, Villa Park, White Hart Lane, Deepdale, The Old Den, Goodison Park, Hillsborough…

Continua a leggere “Archibald Leitch, l’inventore delle gradinate”

Ripescaggi, santi e armamenti. Domenica si gioca il North London Derby

In campionato distano dieci punti, e se i Gunners cercheranno di riprendersi dopo la figuraccia di settimana scorsa contro il Milan, gli Spurs proveranno ancora a stupire con bel gioco e tanti gol, sperando di avere presto risposte sul futuro di Redknapp. Geograficamente invece, distano una manciata di miglia l’una dall’altra, e si affrontano da più di un secolo, dando vita a una delle classiche del calcio inglese: il North London Derby. Questi sono gli ingredienti della sfida di domenica pomeriggio: all’Emirates Stadium si preannuncia una partita appetitosissima.
Arsenal contro Tottenham è un’altra delle tante stracittadine che Londra può offrire. Una rivalità molto sentita, la cui origine va ricercata nel 1913: in quell’anno l’Arsenal, club nato dai lavoratori di un deposito d’armi a sud-est della città, sposta la sua casa, andando a stare ad Highbury, zona nord. Poco più in là, ci stava White Hart Lane, lo stadio del Tottenham Hotspur, Continua a leggere “Ripescaggi, santi e armamenti. Domenica si gioca il North London Derby”