Quel filo che unisce Messi e l’Apoel

Che gli ultimi capitoli della storia del calcio fossero costantemente dominati dal nome di Messi, non è certo notizia di oggi. Ieri sera però, il piccolo folletto di Barcellona ha voluto continuare a stupire: nella partita contro il Bayer Leverkusen ha segnato un nuovo record, diventando l’unico giocatore ad aver messo a segno cinque gol in una sola partita di Champions League. Inutile soffermarsi un’altra volta sulla straordinarietà di questo atleta, la sua classe, i suoi numeri… Tutto diventa ancora più interessante ricordandoci, una volta in più, della sua infanzia: la scoperta di un’insufficienza ormonale che rallentava la crescita del suo fisico, la difficoltà nel trovare un club capace di coprire le spese economiche per curarlo da questo male… Continua a leggere “Quel filo che unisce Messi e l’Apoel”